Per aprire la schermata di impostazione, andare su MyQ, Impostazioni, Stampanti. Sotto Spooling di stampa locale è possibile attivare la funzione e modificarne le impostazioni:

Device Spool settings in MyQ
  • Abilitato: Fare clic per attivare o disattivare la funzione.

  • Eliminare i lavori pronti più vecchi di ___ ore: Ore di attesa prima che i lavori in spool vengano eliminati dal disco rigido della periferica di stampa.

  • Stampa a strappo: Selezionare per attivare la stampa pull per Device Spool. Con l'estensione Pull Print attivata, i lavori inviati a un dispositivo di stampa possono essere stampati su qualsiasi altro dispositivo di stampa collegato alla stessa rete locale. Se nella filiale sono presenti più dispositivi collegati tra loro, i lavori in spool sui dispositivi possono essere condivisi tra loro. In questo caso, i lavori inviati a un dispositivo vengono visualizzati nell'elenco dei lavori di stampa e possono essere stampati su altri dispositivi. La funzione pull print è limitata ai dispositivi della stessa subnet.

    Per la funzionalità di stampa locale, è necessario che tutti i dispositivi partecipanti abbiano la stessa ora. Il modo più semplice per farlo è quello di sincronizzare i dispositivi con un server orario, come ad esempio time.windows.com, time.nist.gov ecc. È possibile farlo nelle impostazioni di Data/Ora dell'interfaccia Web del dispositivo.

  • Per inviare le modifiche, fare clic su Risparmiare in fondo alla scheda. Viene visualizzata la finestra di dialogo Applica nuove impostazioni. Mantenere il valore Resettare tutti i terminali e fare clic su OK. Le impostazioni vengono quindi distribuite a tutti i terminali collegati.

Driver di stampa per Device Spool

Per consentire agli utenti di inviare i lavori direttamente al dispositivo di stampa e utilizzare lo spool del dispositivo, è necessario creare una nuova porta di stampa e impostare un protocollo e un numero di porta. Quando si configura la porta, utilizzare l'opzione Crudo e una delle quattro porte seguenti:

  • 10010: Porta per la stampa diretta. Il lavoro viene stampato automaticamente dopo essere stato ricevuto dal dispositivo di stampa.

  • 10011: Porta per la stampa in attesa protetta. Il lavoro viene inviato in spool dalla stampante e rimane in attesa fino a quando l'utente non accede e lo stampa. Non è possibile stampare questo lavoro su un dispositivo di stampa diverso da questo.

  • 10012: Porta per dispositivo Spool pull print. Il lavoro viene inviato in spool dal dispositivo di stampa. Una volta che l'utente accede a uno qualsiasi dei dispositivi collegati alla stessa subnet, vengono fornite informazioni su questo lavoro e il lavoro viene visualizzato nell'elenco dei lavori disponibili e può essere stampato.

  • 10013: Porta per la stampa delegata Device Spool. Funziona come la stampa pull di Device Spool, tranne per il fatto che il lavoro può essere stampato dai delegati dell'utente mittente.

Print driver for device spool setup

Filtri IP

Per garantire il corretto funzionamento della funzione di stampa pull offline, è necessario disattivare i filtri IP o impostare un nuovo filtro IP che includa tutti gli indirizzi IP dei dispositivi di stampa in cui possono essere memorizzati i lavori di stampa pull.

Lingue di stampa supportate da Device Spool

Le seguenti lingue di stampa sono supportate da Device Spool:

  • PCL XL

  • PCL5c

  • KPDL

  • PDF