1. Accedere al sito Portale Microsoft Azure e andare alle registrazioni delle App.

    MS Azure - App registrations
  2. Cliccare Nuova registrazione e inserire i dati della nuova applicazione:

    1. Nome - Il nome dell'applicazione (che può essere modificato in seguito). Ad esempio, MyQ UP.

    2. Tipi di conto supportati - Chi può utilizzare questa applicazione o accedere a questa API? Selezionare l'opzione Account in qualsiasi directory organizzativa (qualsiasi directory Azure AD). Multitenant) opzione.

    3. URI di reindirizzamento (opzionale) - La risposta di autenticazione viene restituita a questo URI dopo aver autenticato con successo l'utente. Selezionare l'opzione Client pubblico/nativo (mobile&desktop) dall'elenco a discesa.

    4. Cliccare Registro.

      MS Azure - new app registration properties
  3. Si apre la pagina di panoramica della nuova app. Copiare l'icona ID applicazione (client) e il ID della directory (inquilino), poiché sono necessari per la connessione a MyQ.

    MS Azure - new app overview
  4. Nel menu a sinistra, fare clic su Manifesto e modificare il **risorse richiesteAccesso, replyUrlsWithType, consentireClientePubblico sezioni, in base a quanto segue:

    "allowPublicClient": true,
    "replyUrlsWithType": [
        {
            "url": "https://login.live.com/oauth20_desktop.srf",
            "type": "InstalledClient"
        }
    ],
    "requiredResourceAccess": [
        {
            "resourceAppId": "00000003-0000-0000-c000-000000000000",
            "resourceAccess": [
                {
                    "id": "93dae4bd-43a1-4a23-9a1a-92957e1d9121",
                    "type": "Scope"
                },
                {
                    "id": "06ceea37-85e2-40d7-bec3-91337a46038f",
                    "type": "Scope"
                },
                {
                    "id": "7427e0e9-2fba-42fe-b0c0-848c9e6a8182",
                    "type": "Scope"
                }
            ]
        },
        {
            "resourceAppId": "da9b70f6-5323-4ce6-ae5c-88dcc5082966",
            "resourceAccess": [
                {
                    "id": "3e306194-d6c5-43ad-afbb-0e7b16a9c10b",
                    "type": "Scope"
                },
                {
                    "id": "1c90a3a7-465b-49c4-adcc-c8ac83d3d3f8",
                    "type": "Role"
                },
                {
                    "id": "2b1bdd6b-9a0f-47c6-a806-b3e20cfd07a8",
                    "type": "Role"
                },
                {
                    "id": "b695614a-52ec-4835-9e13-bdf5ff4c7448",
                    "type": "Role"
                },
                {
                    "id": "11f87dac-027f-4d76-bd29-1ea1536b93da",
                    "type": "Role"
                }
            ]
        }
    ]
    
    CODE
  5. Nel menu a sinistra, fare clic su Autorizzazioni API e fare clic su Concessione del consenso all'amministrazione per gli ambiti visti nell'immagine seguente:

    MS Azure - API permissions
  6. Andare su Stampa universale e abilitare Conversione di documenti.

    MS Azure - Universal Print document conversion

** Le modifiche apportate alle impostazioni JSON nel passaggio 4, impostano gli ambiti richiesti per la stampa universale e modificano l'applicazione in modo che sia trattata come pubblica (necessaria per richiedere il codice del dispositivo).

La tabella seguente mostra i dettagli degli ambiti richiesti:

Ambito ID

Descrizione

06ceea37-85e2-40d7-bec3-91337a46038f

Microsoft Graph: PrintShare.ReadWrite.All

Lettura e scrittura delle condivisioni della stampante

7427e0e9-2fba-42fe-b0c0-848c9e6a8182

Grafico Microsoft: accesso offline

Consente a MyQ di richiedere il token di accesso tramite il flusso completo di MS OAuth2 solo una volta, e quindi di utilizzare il token Refresh per scambiarlo con il token di accesso.

93dae4bd-43a1-4a23-9a1a-92957e1d9121

Microsoft Graph: Printer.FullControl.All

Registrare, leggere, aggiornare e cancellare le stampanti.

3e306194-d6c5-43ad-afbb-0e7b16a9c10b

UP: Stampanti.Crea

Creare (registrare) stampanti

1c90a3a7-465b-49c4-adcc-c8ac83d3d3f8

UP: PrinterProperties.ReadWrite

Leggere e scrivere le proprietà e gli attributi delle stampanti.

2b1bdd6b-9a0f-47c6-a806-b3e20cfd07a8

UP: Stampanti.Leggi

Leggi le stampanti

b695614a-52ec-4835-9e13-bdf5ff4c7448

UP: PrintJob.Read

Leggere i metadati e il payload dei lavori di stampa degli utenti.

11f87dac-027f-4d76-bd29-1ea1536b93da

UP: PrintJob.ReadWriteBasic

Leggere e scrivere i metadati dei lavori di stampa degli utenti.