Circa

La soluzione ad alta disponibilità MyQ MS Cluster consiste in più nodi in configurazione attiva/passiva con il server MyQ Print installato su ciascun nodo. MS Cluster amministra i servizi MyQ e se il nodo attivo diventa indisponibile, passa a uno dei nodi passivi disponibili.

Requisiti di sistema

I requisiti di sistema di MyQ Print Server sono completamente dettagliati qui.

  • Compatibilità con i server Windows

La soluzione MyQ MS Cluster è supportata dalle seguenti versioni ed edizioni di Windows Server:

Server Windows

Edizioni

Windows Server 2012

Standard, Datacenter

Windows Server 2012 R2

Standard, Datacenter, Server Hyper-V®, Storage
Server

Windows Server 2016

Standard, Datacenter

Windows Server 2019

Standard, Datacenter

Windows Server 2022

 

  • È necessario un cluster di failover preparato con almeno due nodi e uno storage per i dati MyQ. Ogni nodo deve soddisfare i requisiti di sistema del server MyQ Print e dei suoi componenti.

  • Su ogni nodo deve essere impostato lo stesso fuso orario.

Se la configurazione include terminali incorporati, accertarsi che in ogni nodo del cluster sia installata la versione del framework .NET richiesta. In caso contrario, l'installazione del terminale incorporato fallirà. Per ulteriori informazioni, consultare i manuali dei terminali incorporati MyQ.

Se le applicazioni MyQ Desktop Client, MyQ Smart Job Manager o MyQ Smart Print Services devono essere utilizzate sulle workstation degli utenti MyQ, l'indirizzo IP o l'hostname del cluster deve essere impostato nelle applicazioni (non l'indirizzo IP o l'hostname dei nodi).

Licenze

Con il nuovo modello di licenza MyQ X con Chiavi di installazione utilizzato in MS Cluster, è necessaria una sola chiave di installazione. Il codice HW viene preso dall'intero cluster, non dai singoli nodi, quindi la licenza viene attivata rispetto all'HW del cluster e non a un singolo nodo.

Con il vecchio modello di licenza, quando MS Cluster viene utilizzato con il server MyQ Print, la quantità di licenze necessarie dipende dal numero di nodi utilizzati, poiché le licenze devono essere aggiunte e attivate separatamente su ciascun nodo.

  • Server MyQ in modalità Site - le licenze vengono ricevute dal server centrale automaticamente ogni giorno o durante il riavvio del servizio MyQ o del nodo cluster.

  • Il server MyQ in modalità Standalone - necessita di un set di licenze aggiuntivo per ogni nodo; ogni set di licenze deve essere attivato solo su un nodo.