Sul Offerte di lavoro la scheda Impostazioni consente di impostare le proprietà globali dei lavori nell'ambiente di stampa MyQ.

Jobs settings tab

Generale

Qui è possibile impostare il Dimensione massima del lavoro (la dimensione predefinita è 600MB).

Nel Formati dei file di Office è possibile selezionare il metodo di elaborazione e stampa dei file in formato Office. È possibile scegliere tra Convertire in PDF (predefinito) e Tramite una stampante Windows. Per i dettagli controllare Elaborazione di documenti in formato Office.

Notifiche sugli errori di ricezione dei lavori

Controllare il Notificare all'amministratore via e-mail e/o il Notifica al mittente del lavoro via e-mail per inviare e-mail di notifica sui lavori rifiutati.

Il mittente del lavoro viene sempre avvisato tramite MyQ Desktop Client, se installato.

Parser del lavoro

Qui è possibile attivare o disattivare lo strumento Parser lavori. È necessario attivare il Job Parser se si desidera conoscere i dettagli del lavoro (numero di pagine, colore, formato carta, ecc.) prima che il lavoro venga stampato. È necessario per funzioni quali credito, quota e scripting PHP. Se non si utilizzano queste funzioni, si consiglia di disattivare il Job Parser, in quanto è ad alta intensità di CPU. L'impostazione predefinita è Abilitato.

Lavori tramite protocollo LPR

Qui è possibile abilitare il Lavori tramite protocollo LPR (abilitato per impostazione predefinita). Se è disattivato, MyQ non può ricevere lavori di stampa tramite LPR.

Il server conosce il mittente del lavoro (per poter notificare a MyQ Desktop Client l'elaborazione del lavoro) attraverso l'hostname inviato dal protocollo LPR. La lunghezza massima dell'hostname è di 31 caratteri.

La dimensione massima del lavoro ricevuto tramite LPR è 100GB. Lavori con dimensioni superiori a 2GB sono descritti come: "Più di 2GB"; per i lavori inferiori 2GB, viene visualizzata la dimensione reale.

Si raccomanda di mantenere il Lavori tramite protocollo LPR abilitata. Se è disattivata, i lavori inviati dai driver di stampa non possono essere ricevuti da MyQ.

È inoltre possibile modificare il porto qui, anche se si consiglia di utilizzare l'impostazione predefinita (515).

Lavori tramite IPPS

Qui è possibile abilitare i lavori di stampa tramite il protocollo IPPS. È inoltre possibile modificare il porto qui (l'impostazione predefinita è 8631).

Per ulteriori informazioni, vedere Lavori tramite IPPS.

Lavori tramite dispositivi mobili

Questa funzione consente di utilizzare la stampa mobile tramite MyQ X Mobile Client e AirPrint o Mopria. È abilitata per impostazione predefinita.

Lo standard porto è 8632 ed è modificabile.

Per ulteriori informazioni, vedere Applicazione MyQ X Mobile Client, e stampa mobile tramite AirPrint o Mopria.

Offerte di lavoro via e-mail

Qui è possibile attivare o disattivare la funzione Offerte di lavoro via e-mail che consente di ricevere i lavori di stampa inviati via e-mail. L'allegato dell'e-mail viene elaborato e inviato come lavoro di stampa (anche il corpo dell'e-mail può essere elaborato). Sono supportati i formati PDF/A, TXT e JPEG. Per i formati MS Office, MS Office o LibreOffice devono essere installati sul server MyQ.

Per ulteriori informazioni, vedere Stampa da e-mail e da MyQ Web UI.

Lavori via web

Qui è possibile attivare o disattivare la funzione Lavori via web che consente agli utenti di ricevere i lavori di stampa tramite l'interfaccia web MyQ. È inoltre possibile impostare qui la dimensione massima del file del lavoro tra 20MB a 120MB (120MB per impostazione predefinita).

Per ulteriori informazioni, vedere Stampa da e-mail e da MyQ Web UI.

Anteprima dei lavori

Qui si possono attivare/disattivare e impostare Anteprima dei lavori.

Per ulteriori informazioni, vedere Anteprima dei lavori.

Privacy del lavoro

Qui è possibile abilitare il Privacy del lavoro caratteristica.

Per ulteriori informazioni, vedere Privacy del lavoro.

Sezione Collezioni di filigrana

Qui è possibile impostare collezioni di filigrane.

Per ulteriori informazioni, vedere Filigrane.