In MyQ è anche possibile importare una massa di crediti da un estratto conto bancario o da un file CSV.

La funzione può essere gestita sul sito Credito Dichiarazione o sulla scheda Utenti scheda principale. Per importare una massa di crediti da un estratto conto bancario o da un CSV su una delle due schede:

Nella barra in alto della scheda (Utenti o Dichiarazione di credito), fare clic su Strumenti e quindi fare clic su Ricarica di credito in blocco nel Strumenti a discesa. Si apre la finestra di dialogo Ricarica massiva del credito.

Bulk credit recharge on the Users main tab

Per la ricarica del credito in blocco da un estratto conto bancario:

Il sistema MyQ può elaborare i dati di un file GPC. Il simbolo variabile dell'estratto conto bancario viene utilizzato come dato univoco per l'abbinamento tra il pagamento e l'utente MyQ. Il numero deve corrispondere al numero personale dell'utente. Il numero personale può essere importato o inserito manualmente nell'applicazione Numero personale nel pannello delle proprietà dell'utente, nel campo Utenti scheda principale.

Nella barra in alto della scheda (Utenti o Dichiarazione di credito), fare clic su Strumenti e quindi fare clic su Ricarica di credito in blocco nel Strumenti a discesa. Si apre la finestra di dialogo Ricarica massiva del credito.

Nella finestra di dialogo, selezionare la voce GPC scegliere l'opzione di formato, selezionare il file GPC e fare clic su OK. Prima di importare il file, MyQ controlla che il file GPC non sia già stato importato. In questo modo si evita la duplicazione della ricarica del credito.

Bulk credit recharge from a GPC file

Se il sistema rileva che l'importazione dei dati da questo file è già avvenuta, appare un messaggio di errore e non vengono importati dati. Se MyQ identifica il file GPC come nuovo, controlla passo dopo passo tutti i pagamenti sull'estratto conto e se trova un numero variabile uguale al numero personale di un utente MyQ, il credito dell'utente viene aumentato dell'importo corrispondente dall'estratto conto. Una volta controllato il file GPC, MyQ visualizza una nuova pagina html con un rapporto. Il rapporto mostra sia gli utenti con credito aumentato sia i pagamenti con numero variabile non corrispondente a nessun numero personale in MyQ.

Per la ricarica di crediti in blocco da un file CSV:

Nella barra in alto della scheda (Utenti o Dichiarazione di credito), fare clic su Strumentie quindi fare clic su Ricarica di credito in blocco nel Strumenti a discesa. Si apre la finestra di dialogo Ricarica massiva del credito.

Nella finestra di dialogo, selezionare la voce CSV scegliere il file CSV, quindi fare clic su OK. Sarete informati del successo dell'operazione e potrete vedere l'importo aggiunto del credito nella lista dei crediti. Credito nell'elenco degli utenti.

Struttura del file CSV:
Ogni riga non vuota deve essere composta da due voci separate da un delimitatore:
nome dell'utente*delimitatore*importo del credito
Il delimitatore immesso deve essere uguale al delimitatore impostato nel file Generale scheda Impostazioni, sotto Delimitatore di colonna in CSV.